Dati di settore

Vetro piano

Il settore industriale del vetro piano comprende in generale la produzione del vetro tirato in lastre, non più fabbricato in Italia, delle lastre di vetro greggio e di float. Tale attività viene svolta da Aziende i cui stabilimenti sono dislocati nel Nord, nel Centro e nel Mezzogiorno.
I dati complessivi riferibili all’intero settore del vetro piano, risultanti dalla somma dei tre gruppi sopra menzionati, sono i seguenti:

Produzione: T. 965.859
– Importazione: T. 141.582
– Esportazione: T. 277.717
Consumo apparente: T. 829.724
Consumo pro capite (pop. 59.641.488): Kg 13,9

Rispetto al 2019 la produzione 2020 ha registrato una flessione dell’8,53% (dato Istat 2019 rettificato in 1.055.949 tonn).
Per quanto riguarda l’interscambio, le importazioni sono diminuite del 31% e le esportazioni sono aumentate del 14%.
I dati complessivi riferibili all’intero settore del vetro piano, risultanti dalla somma dei tre gruppi sopra menzionati, sono i seguenti:

Vetro cavo

La produzione di vetro cavo con processo automatico viene effettuata da Aziende con stabilimenti omogeneamente dislocati su tutto il territorio nazionale.
Tale settore comprende la produzione degli imballaggi di vetro (bottiglie, fiaschi e damigiane), della flaconeria destinata all’industria farmaceutica, cosmetica e profumeria, dei vasi alimentari e degli articoli per l’uso domestico (bicchieri, piatti, accessori per la tavola ecc.).
Unificando i dati dei quattro comparti merceologici (bottiglie, vasi, flaconeria e articoli per uso domestico), l’andamento nel 2020 riferito al Vetro Cavo totale è di seguito indicato:

Produzione: T. 4.429.110
– Importazione: T. 1.003.160
– Esportazione: T. 542.050
Consumo apparente: T. 4.890.220
Consumo pro capite (pop. 59.641.488): Kg 82

La produzione è diminuita dell’1,25% rispetto al 2019 (dato Istat 2019 rettificato in 4.485.318 tonn).
Le importazioni registrano un incremento dell’8,7% e le esportazioni una flessione del 9,8%.

Soffermandoci ora sui singoli sottosettori che compongono il Vetro Cavo, la situazione appare la seguente.
Per quanto riguarda le bottiglie, la produzione nel 2020 è diminuita del 2,3%.
Le importazioni hanno registrato una flessione dell’11,2% e le esportazioni un incremento del 18%.
La situazione relativa alla produzione, alle esportazioni ed alle importazioni per le bottiglie nel 2020 risulta pertanto:

Produzione: T. 3.806.808
– Importazione: T. 699.736
– Esportazione: T. 309.641
Consumo apparente: T. 4.196.903
Consumo pro capite (pop. 59.641.488): Kg 70,3

Nell’anno 2020 la produzione della flaconeria ha registrato un incremento pari a circa l’11% (dato Istat 2019 rettificato in 168.053 tonn).
Le importazioni e le esportazioni hanno registrato una flessione rispettivamente del 3% e del 7,2%.
La situazione è, pertanto, la seguente:

Produzione: T. 186.265
– Importazione: T. 73.094
– Esportazione: T. 123.123
Consumo apparente: T. 136.236
Consumo pro capite (pop. 59.641.488): Kg 2,3

Nel settore dei vasi alimentari la produzione nel 2020 è aumentata dell’11,2%.
Le importazioni hanno evidenziato un incremento del 27,5% e le esportazioni una flessione del 3,5%.
La situazione per il 2020 appare la seguente:

Produzione: T. 312.330
– Importazione: T. 135.876
– Esportazione: T. 21.374
Consumo apparente: T. 426.832
Consumo pro capite (pop. 59.641.488): Kg 7,2

Il comparto degli articoli per uso domestico (v.d. 7013) nel corso del 2020 ha registrato i seguenti risultati: la produzione è diminuita (-11,3%), le importazioni sono aumentate del 5,3%, mentre le esportazioni sono calate dell’11%.
I dati delineano il seguente scenario::

Produzione: T. 123.707
– Importazione: T. 94.454
– Esportazione: T. 87.912
Consumo apparente: T. 130.249
Consumo pro capite (pop. 59.641.488): Kg 2,2

Lane e filati di vetro

La produzione nazionale di lane e filati di vetro (V.D. 7019), che viene effettuata da Aziende dislocate nel nord Italia, registra nel 2020 una flessione dell’ 11,3%.
Le importazioni e le esportazioni hanno registrato una flessione rispettivamente pari a -6,3% e a -10,2%.
La situazione nel 2020 è pertanto la seguente:

Produzione: T. 88.319
– Importazione: T. 190.375
– Esportazione: T. 86.917
Consumo apparente: T. 191.777
Consumo pro capite (pop. 59.641.488): Kg 3,2