Dati di settore

Vetro piano

Il settore industriale del vetro piano comprende in generale la produzione del vetro tirato in lastre, non più fabbricato in Italia, delle lastre di vetro greggio e di float. Tale attività viene svolta da Aziende i cui stabilimenti sono dislocati nel Nord, nel Centro e nel Mezzogiorno. Rispetto al 2018 la produzione 2019 ha registrato una flessione del 2,6%% (dato ISTAT 2018 rettificato in 1.061.789 tonn.). Per quanto riguarda l’interscambio le importazioni sono diminuite del 13,3% e le esportazioni sono aumentate del 16,4%.

Vetro cavo

La produzione di vetro cavo con processo automatico viene effettuata da Aziende con stabilimenti omogeneamente dislocati su tutto il territorio nazionale. Tale settore comprende la produzione degli imballaggi di vetro (bottiglie, fiaschi e damigiane), della flaconeria destinata all’industria farmaceutica, cosmetica e profumeria, dei vasi alimentari e degli articoli per l’uso domestico (bicchieri, piatti, accessori per la tavola ecc.). La produzione è aumentata del 3,5% rispetto al 2018 (dato ISTAT 2018 rettificato in 4.331.754 tonn.). Le importazioni e le esportazioni registrano un incremento rispettivamente del 4,5% e del 6,8%. Nel dettaglio, analizzando i vari comparti, i dati di produzione fanno registrare i seguenti quantitativi:

– Bottiglie: la produzione nel 2019 è aumentata del 4% (dato ISTAT rettificato in 3.730.014 tonn.). Le importazioni e le esportazioni hanno registrato un incremento rispettivamente del 6% e del 10,5%.

– Flaconeria: la produzione della flaconeria ha registrato una flessione del 5,3%. Le importazioni e le esportazioni hanno registrato un incremento del 25,5% e del 2,1%.

– Vasi alimentari: la produzione nel 2019 è diminuita dello 0,3% circa. Le importazioni hanno evidenziato un calo rispettivamente 10,2% e del 2,8%.

– Articoli per uso domestico: il comparto degli articoli per uso domestico (v.d. 7013) nel corso del 2019 ha registrato i seguenti risultati: la produzione è diminuita (-2,2%), le importazioni sono diminuite dell’1,15 e le esportazioni sono aumentate di circa il 4,5%.

Lane e filati di vetro

La produzione nazionale di lane e filati di vetro (V.D. 7019), che viene effettuata da Aziende dislocate nel nord Italia, registra, rispetto al 2018, un incremento dello 0,7%. Le importazioni hanno registrato un aumento del 4,4% e le esportazioni del 7,8%.

Import/Export

Vetro piano

Produzione: 1.034.234 ton

Import: 205.089 ton

Export: 243.654 ton

Saldo: -38.565 ton

Consumo apparente: 995.679 ton

Consumo pro-capite (Pop. 60.359.546*): 16,5 Kg

Vetro cavo

Dati riferiti complessivamente ai quattro comparti, bottiglie, flaconeria, vasi alimentari, articoli per uso domestico:

Produzione: 4.485.190 ton

Import: 922.397 ton

Export: 601.137 ton

Saldo: 321.260 ton

Consumo apparente: 4.806.450 ton

Consumo pro-capite (Pop. 60.359.546): 79,6 kg

Volendo esaminare nel dettaglio i quattro comparti, i dati import/export fanno registrare i seguenti andamenti:

Bottiglie

Produzione: 3.897.013 ton

Import: 650.866 ton

Export: 347.467 ton

Saldo: 303.399 ton

Consumo apparente: 4.200.412 ton

Consumo pro-capite (Pop. 60.359.546): 69,6 kg

Flaconeria

Produzione: 167.925 ton

Import: 75.314 ton

Export: 132.753 ton

Saldo: -57.439 ton

Consumo apparente: 110.486 ton

Consumo pro-capite (Pop: 60.359.546): 1,8 kg

Vasi alimentari

Produzione: 280.825 ton

Import: 106.560 ton

Export: 22.144 ton

Saldo: 84.416 ton

Consumo apparente: 365.241 ton

Consumo pro-capite (Pop. 60.359.546): 6 kg

Articoli per uso domestico

Produzione: 139.427 ton

Import: 89.657 ton

Export: 98.773 ton

Saldo: -9.116 ton

Consumo apparente: 130.311 ton

Consumo pro-capite (Pop. 60.359.546)): 2,2 kg

Lane e filati di vetro

Produzione: 99.552 ton

Import: 203.212 ton

Export: 96.810 ton

Saldo: 106.402 ton

Consumo apparente: 205.954 ton

Consumo pro-capite (Pop: 60.359.546): 3,4 kg