assovetro logo  
 
 
Vetro per l'edilizia
     
Brochure Guida alle lane di Vetro - Sicurezza, Benessere e Risparmio a misura d'ambiente - dicembre 2016

Le Lane di Vetro rappresentano sempre di più la soluzione ideale per ogni esigenza di isolamento degli edifici, grazie a tecnologie innovative che garantiscono non solo performance d'eccellenza in termini di isolamento termico, acustico e di protezione al fuoco, ma anche prodotti e processi produttivi a basso impatto ambientale, salubrità e sicurezza nelle fasi di installazione e d'uso. 

La "Guida alle Lane di Vetro" è uno strumento aggiornato e completo per scoprirne caratteristiche tecniche e funzionali, vantaggi, modalità e ambiti di applicazione, riferimenti normativi, tra cui l'importante riconoscimento della non pericolosità delle lane di vetro perché rispondenti alle condizioni di biosolubilità. 

Curata da Assovetro con il supporto tecnico delle Aziende associate Saint-Gobain Isover, URSA e Knauf Insulation, la Guida è dedicata agli operatori del settore: tecnici, progettisti, installatori, imprese edili, Pubblica Amministrazione.

ico/pdf.gif Brochure Lane di Vetro


Prassi di Riferimento UNI/PdR 23:2016 Prodotti vetrari per l'edilizia - Linee guida per la progettazione ed elementi per il capitolato - 22 novembre 2016 

La Prassi di Riferimento UNI/PdR 23:2016 "Prodotti Vetrari per l'edilizia - Linee guida per la progettazione ed elementi per il capitolato" è stata pubblicata in data 22 novembre 2016, a seguito dell'interesse manifestato  da UNI verso la nostra LG omonima, curata in collaborazione con Ancitel E&A. 
Il documento può essere scaricato liberamente al seguente link: http://www.uni.com/index.php?option=com_content&view=article&id=2573&Itemid=2460.

All'interno della UNI/PdR 23:2016 vengono trattate le varie esigenze prestazionali che i prodotti vetrari sono in grado di soddisfare, riservando a ciascuna di queste una trattazione specifica in relazione anche ai termini progettuali, con uno speciale riguardo alla sicurezza, in linea con le indicazioni fornite dalla Norma UNI 7697:2015, inerenti anche il tema dell'edilizia scolastica. Contiene inoltre un approfondimento del controllo solare, in accordo con i dettami contenuti nel Decreto Requisiti Minimi e nelle relative FAQ.

La UNI/PdR 23:2016, ha lo scopo di fornire, in un approccio di tipo normativo, ai progettisti, ai tecnici delle pubbliche amministrazioni, ai direttori dei lavori e a tutti gli operatori interessati le principali indicazioni per l'individuazione della tipologia di vetro da impiegare nelle più frequenti applicazioni.

ico/pdf.gif Cos'è la Prassi di Riferimento e Contenuti UNI/PdR 23:2016


Voci di capitolato - Vetrata Isolante - novembre 2016

A supporto e coronamento della suddetta Prassi di Riferimento, le Voci di Capitolato - Vetrata Isolante guidano il progettista nella stesura del Capitolato relativo ad una vetrata isolante, affinché il prodotto richiesto sia perfettamente rispondente ai requisiti richiesti e in grado di fornire le specifiche prestazioni. 

ico/pdf.gif Voci di Capitolato - novembre 2016


La UNI/PdR 23:2016 si compone di alcune importanti Appendici che costituiscono una parte rilevante dell'interna monografia, come di seguito elencate:
- Schema per la Progettazione, rappresentato da una lista di requisiti prestazionali da soddisfare per ottenere un prodotto conforme alla legislazione vigente ed alle richieste espresse dal committente;
- Scheda "Verifica del progetto";
- Scheda "Verifica del cantiere".

Tali Appendici costituiscono un metodo, applicabile a qualsiasi cantiere di edilizia pubblica e privata, che è fruibile sia dal progettista che dagli Uffici Tecnici comunali per: 
- progettare;
- costruire;
- verificare che il progetto sia costruito correttamente e in linea con le indicazioni progettuali.

La Prassi UNI/PdR 23:2016 è pubblicata dall'UNI quale primo riferimento tecnico e volontario sui temi non ancora pienamente trattati dalla normativa tecnica, con lo scopo di dare una risposta rapida, efficace e riconosciuta alle esigenze delle diverse parti del mercato, nonché di favorire una futura normazione sui temi sviluppati, qualora se ne registri l'apprezzamento da parte degli operatori del settore.

Nel ritenere la pubblicazione della Prassi di Riferimento una grande opportunità per la diffusione delle indicazioni contenute nel documento, vi invitiamo a scaricarlo a questo indirizzo dandone al contempo la più ampia diffusione.

Precisiamo inoltre, che la Prassi può essere riprodotta parzialmente o interamente, purché ne venga data comunicazione ad UNI e che ne sia citata la fonte. 
Tale comunicazione ad UNI, congiuntamente al monitoraggio che viene effettuato dallo stesso UNI dei download e alla raccolta dati del soggetto interessato, ha lo scopo di raggiungere tutti i soggetti che ne abbiano scaricato una copia per informarli di eventuali aggiornamenti intervenuti sulla UNI/PdR. Ha la finalità, altresì, di coinvolgerli in possibili attività future riguardanti la UNI/PdR quali convegni, corsi, attività di normazione, nonché di indirettamente promuovere l'invio di suggerimenti volti al miglioramento del documento in oggetto.


Nota illustrativa Il controllo solare delle superfici trasparenti dell'involucro edilizio - febbraio 2016

La Nota illustrativa Il controllo solare delle superfici trasparenti dell'involucro edilizio - febbraio 2016 mira a rappresentare uno strumento di ausilio per tutti gli operatori chiamati ad affrontare la scelta ed il calcolo delle prestazioni di un componente finestrato, al fine di soddisfare e dettami normativi e le esigenze della committenza. 
All'interno del documento, infatti, è riservato uno specifico approfondimento al tema del controllo solare, a partire dal significato fisico del termine e con un excursus sull'evoluzione della normazione, anche in relazione alla tipologia di intervento sull'edificio.
Vi sono contenute, inoltre, indicazioni puntuali sul comportamento del vetro e delle tipologie dei principali prodotti offerti dall'industria di riferimento, in grado di soddisfare le prescrizioni del Decreto Requisiti Minimi, pubblicato in G.U. lo scorso 15 luglio 2015, in materia di efficienza energetica. 
È proposto altresì un confronto delle prestazioni energetiche di alcune soluzioni, riportate a titolo esemplificativo, utili per conoscere le prestazioni che gli elementi vetrari senza l'ausilio di schermature mobili possono offrire alle esigenze di controllo solare.

Il controllo solare delle superfici trasparenti dell'involucro edilizio - febbraio 2016

 

Linee guida per il montaggio delle vetrate isolanti - marzo 2009

Le Linee Guida descrivono le misure più idonee per montare le vetrate isolanti e per conservare in maniera duratura la tenuta e più propriamente la funzionalità del giunto perimetrale,circostanze che possono assicurare la durabilità anche delle prestazioni termiche dell’elemento vetrario.Il documento non sostituisce norme, regole tecniche già in vigore oppure disposizioni legislative per l’utilizzo di vetro isolante, ma può essere utilizzato per supportare gli operatori negli obblighi previsti dalla norma UNI EN 1279 relativamente alla marcatura CE.

Gli elementi contenuti nelle Linee Guida possono utilmente suggerire anche termini e condizioni di fornitura del serramento e possono costituire un riferimento vincolante nei rapporti contrattuali tra serramentista e committente.

ico/pdf.gif
Linee guida per il montaggio delle vetrate isolanti - marzo 2009

 
Copyright 2009-2017 Assovetro.Tutti i diritti riservati. Privacy - Credits